Diritto di recesso

 

Ai sensi dell’art. 52 del Codice del Consumo, il Cliente ha facoltà di esercitare il diritto di recesso (cioè il diritto di restituire i prodotti, per qualsivoglia motivazione e senza addurre giustificazioni e senza alcun onere a suo carico) entro n. 14 (quattordici) giorni dalla consegna dei prodotti. Tale diritto di recesso potrà essere esercitato, dandone notizia a Erboristeria Magentina, nei seguenti modi:

  1. presentare una qualsiasi dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, via e-mail (info@erboristeriamagentina.it; via posta ordinaria (Erboristeria Magentina S.r.l. – Via Pessione 14, 10046 Poirino (TO); via telefono (0119430506)
  2. utilizzare il modulo tipo di diritto di recesso allegato alle presenti condizioni di vendita (non obbligatorio) o scaricabile attraverso apposito link, presente in basso della pagina Web o cliccando qui.

A fronte del ricevimento della richiesta di recesso, Erboristeria Magentina provvederà a ritirare i prodotti presso il Cliente, senza nulla addebitare al Cliente. Per segnalare eventuali anomalie o disguidi o disservizi o ricevere assistenza su prodotti non conformi all’ordine, il Cliente può contattare Erboristeria Magentina ai recapiti di cui al punto A del presente paragrafo.
Nel caso di recesso, decadono gli obblighi delle Parti. In particolare, il Cliente sarà rimborsato delle spese dei prodotti ordinati entro n. 14 (quattordici) giorni dal momento in cui Erboristeria Magentina è stata informata dal Cliente di voler esercitare il diritto di recesso. Erboristeria Magentina rimborserà il Cliente con lo stesso strumento utilizzato dal Cliente per pagare l’ordine, fatto salvo quanto altrimenti concordato tra le parti. Il Cliente risponde di ogni manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento. In ogni caso saranno a carico del Cliente eventuali mancanze o danni ai beni ricevuti.
L'onere della prova relativa all'esercizio del diritto di recesso spetta al Cliente.
Si segnala che ai sensi del Regolamento (UE) N. 524/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 21 maggio 2013 relativo alla risoluzione delle controversie online dei consumatori e che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (regolamento sull’ODR per i consumatori) e della Raccomandazione del Consiglio sulla Protezione dei Consumatori nel settore dell’e-commerce del 24 marzo 2016 (C2016-13), il consumatore ha diritto di utilizzare la piattaforma “ODR” sviluppata dalla Commissione Europea per trovare una soluzione extragiudiziale, in caso di problemi di acquisto tramite siti Internet di e-commerce. La piattaforma può essere utilizzata da consumatori residenti nell’Unione Europea, Norvegia, Islanda, Liechtenstein e il venditore (nel caso in esame, Erboristeria Magentina S.r.l.) risiede nell’Unione Europea, Norvegia, Islanda e Liechtenstein. Al fine di utilizzare questo strumento di tutela, ci si deve collegare al sito reso disponibile dalla Commissione Europea all’indirizzo https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/?event=main.home.show.